Set03

L'abbraccio della FICT a Don Mimmo Battaglia

Oggi alle 17.00, nella cattedrale di Catanzaro, don Mimmo Battaglia sarà ordinato vescovo della Diocesi di Cerreto Sannita, Telese e Sant'Agata de' Goti

L'abbraccio della FICT a Don Mimmo Battaglia

Caro Don Mimmo,

è forte il bisogno di ringraziarti, tu sei stato e sei un tassello importante della Federazione Italiana Comunità Terapeutiche.

Trent'anni di attività rivolta alla costruzione di quella identità di rete nazionale attenta alla centralità dell'Uomo. Quell'uomo che trova la sua sintesi più profonda nel percorso di riscatto dalla vulnerabilità emotiva e fragilità spesso alimentata da percorsi di tossicodipendenze.

Una vita consacrata all'attenzione degli ultimi e di chi cammina al loro fianco.

Sguardi, abbracci, lacrime e sorrisi ci sono testimoni di quanto il legame e la relazione siano un antidoto al vuoto della solitudine.

"Dalla forza dei sogni... alla concretezza dei segni" è l'incitamento che ci hai affidato già dal primo giorno della tua presidenza nel 2006.

Il 3 settembre vogliamo celebrare con te questa nuova tappa che ti vedrà impegnato nella Chiesa e nel sociale e lo facciamo citando una frase di Pierangelo Bertoli, il quale ha fatto della sua vita un esempio di coraggio, speranza e determinazione: "Affronterò la vita [...] con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro."

Grazie Eccellenza, siamo un pezzo del tuo passato e vogliamo ancora essere vivi e presenti compagni di viaggio per il tuo futuro.

avv. Luciano Squillaci - Presidente FICT

Posted in approfondimenti

Commenti (0)

Lascia un commento

LOGIN_TO_LEAVE_COMMENT