Set03

Convegno: "Conoscere e ri-conoscere. I disturbi del comportamento alimentare nell'infanzia e nell'adolescenza"

Venerdì 18 Settembre 2015, Sala Convegni - Assistenza Pubblica Parma, Via Gorizia, 2/a, Parma

Convegno:

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) sono un problema che sta assumendo dimensioni sempre maggiori, soprattutto nella fascia adolescenziale e con esordi spesso nell’età pediatrica.

L’AUSL di Parma, in collaborazione con la Fondazione CEIS onlus e la sua residenza Socio Riabilitativa “In Volo” per DCA di Pellegrino P.se (PR), vuole con questo convegno porre l’attenzione sulle specificità dei DCA nell'infanzia e nell'adolescenza,  con particolare attenzione all'importante ruolo che i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta possono svolgere con un precoce riconoscimento dei sintomi della malattia. Attività di diagnosi resa sempre più difficile in un contesto sociale che esalta la magrezza e  che talvolta distorce la realtà.

L'approccio integrato e multi disciplinare ai DCA si rivela quindi fondamentale per evitare la cronicizzazione della malattia. Significativa in quest’ottica la realizzazione di sinergie ed integrazioni tra sistema pubblico e privato accreditato per lo scambio di competenze e la presa in carico degli  utenti.

L’approccio comunitario tipico dell’esperienza trentennale del CEIS unito alla RPP®,(Riabilitazione Psiconutrizionale Progressiva) rappresenta la specificità della residenza “In Volo” che la rende un unicum nel panorama nazionale.

“In Volo” è una residenza socio riabilitativa per persone dai 14 anni di età che necessitano di accoglienza, cure e assistenza specifica relative a DCA.

Obiettivo è aiutare la persona a recuperare un corretto rapporto con il proprio corpo e con il proprio contesto di riferimento (famiglia, scuola, lavoro) grazie ad un intervento terapeutico-educativo personalizzato di alimentazione,  condotto con procedure di riabilitazione psiconutrizionale progressiva (RPP®). Il percorso è supportato da un’ équipe multidisciplinare integrata che comprende psichiatra, psicologi-psicoterapeuti, medico internista, dietisti, infermieri, educatori e operatori socio-sanitari.

La residenza “In Volo” è convenzionata per 20 posti residenziali e per svolgere attività di assistenza domiciliare ed ospedaliera specifica. Viene garantita la frequenza scolastica per gli ospiti minorenni e può accogliere da tutto il territorio nazionale.

La residenza si avvale della collaborazione con l’Associazione di volontariato di ex pazienti sulleALIdelleMENTI per attività collaterali e di supporto agli ospiti e alle famiglie.

La Fondazione CEIS onlus opera dal 1983 in Emilia-Romagna ed  in particolare nelle province di Parma, Modena, Bologna e Forlì.

Scopo della Fondazione è progettare e sostenere trattamenti terapeutico riabilitativi, socio-assistenziali e educativi complessi ed efficaci, scientificamente confrontabili con altre esperienze e ricerche del settore.

Attraverso il suo operare la Fondazione si propone di diffondere ed estendere la cultura dell’accoglienza e del prendersi cura a partire dalla riaffermazione dell’unicità della persona.

Per il raggiungimento dei suoi scopi statutari la Fondazione si avvale della decennale esperienza delle realtà riunite nel Consorzio Gruppo CEIS

Programma Convegno

Ore 08.30 Registrazione dei partecipanti

Ore 09.00 Saluti

Sergio Venturi, Assessore Regionale alla Sanità

Elena Saccenti, Direttore Generale Azienda Sanitaria di Parma

Massimo Fabi, Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Parma

Carlo Marchesi, Università degli Studi di Parma

Pierantonio Muzzetto, Presidente Ordine dei Medici di Parma

Giuliano Stenico, Presidente Fondazione CEIS

Ore 09.30 Introduzione ai lavori:

Roberto Berselli, Vice Presidente Consorzio Gruppo CEIS

Ore 09.45 Prima sessione

I DCA ad esordio precoce

Coordinano:

Gian Luigi De Angelis, Direttore Dipartimento Materno Infantile AOU Parma

Pietro Pellegrini, Direttore Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale Dipendenze Patologiche Ausl PR

I DCA in età pediatrica, Stefano Vicari, Direttore NPI Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Roma

Le gravi obesità adolescenziali: percorsi diagnostici e terapeutici, Sergio Bernasconi, Professore Ordinario di Pediatria

I trattamenti riabilitativi residenziali in età precoce: razionale ed efficacia, Monica Baiano, Centro di riferimento DCAP “La Casa delle Farfalle” Portogruaro

Ore 11.15 Coffee break

Ore 11.30 Tavola rotonda

I contesti di cura e di vita; limiti ed opportunità

Coordina: Giuseppe Contento, Medico di Medicina Generale

Intervengono:

Alessandro Bosi, Sociologo, Università di Parma

Maurizio Vescovi, Medico di Medicina Generale

Giuseppe Esposito, Pediatra di Libera Scelta

Anna Ballarini, Assistente sociale coordinatrice

Stefano Bertomoro, Presidente Coordinamento Nazionale Associazioni DCA

Ore 13.00 Pausa pranzo

Ore 14.00 Seconda sessione

Le strategie terapeutiche e riabilitative: evidenze di efficacia

Coordinano:

Giuseppe Finzi, Responsabile Day Hospital dipartimentale Area Medica AOUPR

Chiara de Panfilis, Professore assistente in psichiatria, Università degli studi di Parma

Ospedale, ambulatorio, residenza: saper scegliere il giusto contesto di cura, Massimo Cuzzolaro, Dipartimento di fisiologia medica, università degli studi La Sapienza di Roma

Il ruolo dello psichiatra nel lavoro di comunità, Cristian Drusiani, Direttore Sanitario RSR In Volo

Territorio e residenzialità, opportunità e percorsi, Paolo Chierchia, Coordinatore RSR In Volo

Ore 15.00 Tavola rotonda

La rete dei servizi

Coordina: Pierandrea Salvo, Responsabile del Centro di riferimento provinciale della Regione Veneto per i DCA

Invitati:

Marinella Distani, Coordinatrice Programma Regionale sui DCA

Fabrizio Starace, Direttore DSMDP Ausl MO

Giuliano Limonta, Direttore DSMDP Ausl PC

Gaddomaria Grassi, Direttore DSMDP Ausl RE

Ivonne Donegani, Direttore DSMDP Ausl BO

Fulvio Arnone, Responsabile U.O. DCA Ospedale Privato Accreditato  "Maria Luigia"

Michele Rugo, Fondazione Gruber Bologna

Giuseppina Poletti, Presidente Associazione sulleALIdelleMENTI

Paolo Chierchia, Coordinatore RSR "In Volo"

Ore 17.30 Conclusioni

Ettore Brianti

Direttore Sanitario AUSL di Parma

Ore 18.00 Chiusura del convegno e consegna ECM

Evento accreditato ECM per:

• Biologi

• Dietisti

• Educatori

• Infermieri

• Medici

• MMG

• PLS

• Psichiatri

• Psicologi

• TRP

Per informazioni:

web: www.gruppoceis.org

www.involodca.it

mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per iscriversi al convegno:

Dipendenti AUSL Parma: http://dipendenti.ausl.pr.it

Altri:http://5.249.157.123/CFSurvey2/index.php/survey/index/sid/86837/newtest/Y/lang/it

o sul sito: www.ceisformazione.eu

Posted in approfondimenti, minori, dipendenze

Commenti (0)

Lascia un commento

LOGIN_TO_LEAVE_COMMENT