Gen08

CIVITAVECCHIA: Capodanno e Befana di Solidarietà al Ponte

Per il sesto anno consecutivo Civitavecchia e l’Associazione “Il Ponte” Onlus sono state sede dell’iniziativa solidaristica “Capodanno di Solidarietà” che si è svolta il 1 gennaio 2010

CIVITAVECCHIA: Capodanno e Befana di Solidarietà al Ponte

presso la sede di via Amba Aradam n. 25. L’Associazione, fondata e diretta dal 1978 da Don Egidio Smacchia, ospita ragazzi con varie problematiche e mamme disagiate con bambini al seguito, che sono inserite in un percorso di recupero sociale.

L’iniziativa ha coinvolto gli ospiti di tutti gli Istituti cittadini per disabili, anziani e senza fissa dimora, che hanno trascorso così una giornata insieme alla nostra Comunità.

Il programma della giornata ha avuto inizio alle ore 12 con l’accoglienza degli ospiti e a seguire il pranzo preparato dai ragazzi della Comunità.

Nel pomeriggio, dalle ore 15.30 ha avuto luogo la grande festa, animata sempre dai nostri ragazzi e ragazze con il seguente programma di intrattenimento: grande tombolata, giochi, animazione, spettacolo e musica.

Un piccolo-grande gesto di solidarietà di chi sta cercando, faticosamente e duramente, il reinserimento nella società senza dimenticare coloro che la vita ha reso ancora più sfortunati.

Il 5 gennaio, poi, le nostre ragazze insieme alle mamme del Programma “Coccinella”, mascheratesi befane, hanno portato le loro calze colme non solo di dolciumi, come da tradizione, ma soprattutto di calore umano e tanto affetto alle anziane e inferme suore della Carità alla Casa di Riposo in via dell’Immacolata.

Con canti e musica le giovani donne hanno allietato il pomeriggio alle suore degenti, testimoniando così non solo solidarietà tra donne ma quel rispetto e attaccamento che le più giovani possono e devono avere nei confronti di chi è anziano e malato. Il consenso unanime raccolto promuove questa iniziativa anche nei prossimi anni.

Posted in Dal Territorio

Commenti (0)

Lascia un commento

LOGIN_TO_LEAVE_COMMENT