Giu05

La V Edizione dell’EDU Short movie è ai nastri di partenza.

La V Edizione dell’EDU Short movie è ai nastri di partenza.

L’Università di Scienze Psicopedagogiche IPU (Istituto Progetto Uomo) e l’ANEP (Associazione Nazionale Educatori Professionali) ringraziano gli autori che hanno inviato le loro opere per essere selezionati a partecipare al nostro Festival.  Quest’anno le opere giunte in sede sono state davvero tante: 164

Le opere sono giunte da ogni parte del Mondo, oltre che dall'Italia, sono giunte da Paesi quali: Spagna, Francia, Germania, Norvegia, Slovenia, Svizzera, Brasile, Sud Corea, Egitto, Iran, Afghanistan, Honduras, Malta e Argentina.

Tutto ciò ci rende orgogliosi. Siamo un piccolo Festival Universitario, che negli anni è riuscito a intavolare ottime relazioni con realtà quali Distribuzioni, Scuole, Autori e Piattaforme del panorama cinematografico nazionale e trasformare un Festival interno all'Università, in un Festival Internazionale. Questo apre nuove riflessioni su come rendere il Festival sempre più interessante e ci dà la forza nel proseguire con l’intento di aprirlo ad un pubblico più vasto.

Quest’anno il Festival si terrà in due giornate:

nella giornata del 6 giugno, dalle ore 17.30, presso l’istituto IPU ci saranno le proiezioni delle opere finaliste

nella giornata del 9 giugno alle ore 20, sempre presso l’istituto IPU, ci sarà la premiazione e la proiezione del vincitore.

I premi che quest’anno L’EDU Short movie assegnerà saranno:

- Targa al Miglior Film ed un premio in denaro di 500,00 euro rilasciato dall’ANEP

- Targa al Film premiato dal pubblico.

Inoltre, continua la collaborazione con l’EST FILM FESTIVAL e con il suo Direttore Artistico, Glauco Almonte, il quale oltre a far parte della giuria tecnica, inserirà l’opera vincitrice della V Edizione dell’EDU Short movie all’interno del proprio Festival concorrendo di diritto all’ Arco d’argento.

I finalisti della V Edizione dell’EDU SHORT MOVIE 2017 sono:

A CASA MIA di Mario Piredda (19', Italia)

A NEW HOME di Ziga Virc (14' Slovenia)

BUFFET di Santa De Santis e Alessandro D'Ambrosi (15' Italia)

INDIOS Y VAQUEROS di Emilia Ruiz (4',30'' Spagna)

MARY MOTHER di Sadam Wahidi (19' Afghanistan)

UOMO A MARE di Emanuele Palamara (15' Italia)

Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o contattare il numero di telefono +39.347.5181515

Posted in formazione

Commenti (0)

Lascia un commento

LOGIN_TO_LEAVE_COMMENT