Dic21

CS - "Life is beatiful: la nuova guida ai servizi dei centri FICT"

CS -

La Federazione Italiana Comunità Terapeutiche segnala il sito istituzionale, www.fict.it, appena aggiornato e la nuova guida ai servizi dei Centri FICT 2016, "Life is beautiful", scaricabile online, curati dall'ufficio comunicazione della Federazione e realizzati grazie al contributo della C.E.I.

Il sito della Federazione e la guida ai servizi dei Centri federati rappresentano strumenti pensati principalmente per gli operatori del settore e per tutte le persone che cercano aiuto, sostegno e confronto. Oggi la FICT con le sue 42 Comunità, opera non solo nel settore della dipendenza, ma anche come un sistema che, rispondendo ai bisogni emergenti sul territorio, accoglie e crea nuovi servizi, quali: migranti e profughi, minori in difficoltà e persone con dipendenze comportamentali come il gioco d'azzardo, donne disagiate e vittime di violenza (12 Comunità  con servizi che accolgono e operano con i migranti; 17 C.T. con i minori anche stranieri e con problemi di dipendenza; 8 Comunità con servizi per donne disagiate, vittime di violenza anche straniere e con problemi di dipendenza; 14 Comunità per malati psichiatrici e a doppia diagnosi;  19 Comunità con servizi socio sanitari per malati di aids, anziani e disturbi alimentari..)

Pertanto il momento scientifico, di analisi e di osservazione dei fenomeni sociali è fondamentale tanto da costituire apposite Reti tematiche, centri studi itineranti, composte da operatori specialisti dei Centri. Le attuali Reti riguardano specificatamente: Gioco d’azzardo e altre dipendenze; Emigrazione, profughi, rifugiati; Percorsi Giudiziari e carcere; Lavoro e reinserimento lavorativo; Minori

Ogni Centro federato ha un suo spazio sia sul sito sia sulla guida composto da una descrizione breve della propria operatività sul territorio con i servizi per le dipendenze (tossicodipendenze, alcol, cocaina, mamme tossicodipendenti e bambini, doppia diagnosi, gioco d'azzardo e altro...), servizi socio assistenziali (malati psichici, malati di aids, donne disagiate, anziani, disturbi alimentari)e sanitari, servizi per i minori (stranieri non accompagnati, minori con problemi di dipendenza e disagio psichico, segnalati dai tribunali), servizi di prevenzione (colloqui, formazione, gruppi di auto mutuo aiuto, attività nelle scuole e centri di aggregazione)

Un'area particolare è dedicata all'IPU, Istituto Superiore Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociali, rilascia titoli di Laurea triennale, costituito per dare corpo e organicità anche accademica alla formazione della FICT

Mi preme segnalare il Settimanale online della Federazione: www.progettouomo.net, anch'esso sarà  a breve aggiornato. E' uno spazio di confronto tra professionisti e persone interessate ai temi del sociale con articoli, approfondimenti, commenti legati a questioni socio educative, nonché una finestra per tutte le iniziative della FICT e dei suoi Centri. Gli articoli più visitati nell’arco del 2013 e 2016  riguardano argomenti legati al tema dell’alcol, AIDS, gioco d'azzardo, migranti, prevenzione e  terzo settore e comunità. In particolare nel 2015: il gioco d’azzardo, i migranti,  la prevenzione e dipendenze sono stati gli argomenti più visitati e letti.

Il titolo della guida FICT, Life is beautiful è un invito a vivere la vita in tutte le sue sfaccettature promuovendo la cultura della speranza. Una spinta a credere sempre che sia  possibile un miglioramento, cogliendo la bellezza soprattutto nell'umana fragilità  E cito un passo della filosofia di Progetto Uomo della FICT: "Su questo terreno noi possiamo tutti mettere radici e crescere non più soli come la morte, ma vivi a noi stessi e  agli altri": Vivi come un dono, vivi all'interno di una comunità che si prende cura dell'altro, dove l'unica scelta possibile è l'investimento sulla vita stessa. E' promozione di una cultura che mette al centro la persona, che, riconoscendo ed accogliendo le proprie debolezze, è capace di farne tesoro per arricchire la società in cui vive: il futuro sta nel senso di me insieme all'altro per percorrere il cammino della vita.

Luciano Squillaci - Presidente FICT

Per scaricare la guida online clicca qui

 

Info: Elisabetta Piccioni - Uff. Comunicazione FICT

cell. 3392818398 - email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.fict.it - www.progettouomo.net

Posted in approfondimenti

Commenti (0)

Lascia un commento

LOGIN_TO_LEAVE_COMMENT