approfondimenti

Mag16

Società: La clinica della vergogna

 

Non ho voluto di proposito scrivere nell’immediato sulle immagini televisive che mostravano una struttura preposta al trattamento sanitario di degenti anziani non autosufficienti, persone malate nella carne e nello spirito, per non incorrere in parole troppo forti, in aggettivi e sostantivi di nessuna comprensione  per questi “riferimenti professionali”, tanto ricercati per alleviare le sofferenze di esseri umani bisognosi di un aiuto appropriato.

 

Posted in approfondimenti, temi sociali

Mag09

Approfondimenti: INAFICT "E' partito il progetto Haiti "Sur les bases""

E' partito lo scorso marzo il progetto “SUR LES BASES”, coordinato da Vincenzo Castelli, che mira a sviluppare un intervento integrato di inclusione sociale di minori ed adolescenti che ad Haiti vivono in situazione di alto rischio: vita in strada nelle “bases“ di Port au Prince, situazioni di violenza, tratta e sfruttamento a livello sessuale, consumo sostanze stupefacenti. Tale proposta nasce a partire dal progetto regionale (Centro America e Caraibi) realizzato dalla ONG INAFICT (su fondo IILA) nel triennio 2006-2010 per minori ed adolescenti in situazione di alto rischio in Guatemala, Nicaragua, El Salvador, Costarica, Honduras, Repubblica Dominicana ed Haiti.

Posted in approfondimenti

Mag03

Approfondimenti: "Il dramma del Terzo Settore a Reggio Calabria"

Già qualche mese fa sono stato costretto a rappresentare a tutti voi la tragica situazione delle politiche sociali a Reggio Calabria (Cfr. "Il terzo settore e l'implosione dello stato sociale a Reggio Calabria"), ed ovviamente il gravissimo stato di crisi che stanno vivendo ormai da troppo tempo gli organismi del Terzo Settore che gestiscono servizi per conto del Comune.

Sono infatti quasi tre anni che il Terzo Settore reggino sta combattendo una battaglia impari tentando si salvaguardare i diritti dei più deboli e fragili della comunità, di fronte ad una deriva preoccupante che li vede perdenti tra i perdenti, ultimi di una città ultima.

Posted in approfondimenti

Apr13

Approfondimenti: La FICT chiede una prova di equità al Presidente Monti e ai partiti politici

Una prova di equità per il Presidente Monti e per i partiti politici è alle porte: la scadenza dell'ultima tranche di rimborsi elettorali del 2008 che stavano ancora attendendo: 100 milioni di euro.

A volte gli atti simbolici dicono molto di più di mille conferenze. Di Pietro ha proposto la rinuncia al rimborso a favore degli esodati, frutti della riforma del lavoro. Don Ciotti ricorda le molte cooperative sociali che soprattutto al sud stanno subendo contraccolpi quasi mortali da questa crisi economica. E poi ci sono tutte le realtà dei servizi che lavorano per il sociale che negli ultimi anni hanno visto un drastico calo delle risorse pubbliche. (Dal 2008 ad oggi i sette principali fondi nazionali riguardanti le politiche di welfare per i più deboli (fondo nazionale politiche sociali, fondo per la non autosufficienza, famiglie, servizio civile, ecc.) si sono ridotti di oltre 2/3, mettendo a serio rischio un sistema già precario e povero di risorse)

Posted in approfondimenti

Mar30

Approfondimenti: Dal Welfare dei diritti al Welfare della carità: il rischio di un drammatico ritorno al passato

Stiamo vivendo un momento storico di particolare gravità. Ormai siamo abituati a sentire parlare di crisi, al punto che quasi non ci spaventa più, ma probabilmente continuiamo a non cogliere appieno la reale portata del dramma di questi giorni.

Ci hanno fatto intendere che stiamo affrontando un problema di natura economico-finanziaria, una contrizione delle risorse che ha portato ad uno stato di crisi generalizzata. In altre parole i mercati internazionali non riescono più a mantenere il dovuto equilibrio, e di conseguenza ne risentono le economie dei singoli stati e, a cascata, ogni cittadino.

Posted in approfondimenti

Mar26

Approfondimenti: "Spread, art. 18 e vecchi merletti"

Ci sono guerre dimenticate, alcune sottilmente retrocesse, altre spettacolarmente pubblicizzate.

Guerre appena fuori l’uscio, ma lontane dalle nostre tavole ben imbandite di sapori e di colori vivaci.

Eppure c’è un’altra guerra con la residenza a fianco della nostra dimora, che deruba vite,  che recide esistenze, che rapina umanità nel silenzio più malato di illegalità.

Posted in approfondimenti

Mar14

Approfondimenti: "Cosa direbbe Giorgio La Pira oggi?"

 

Ho raccolto gli scritti di La Pira di cui sono in possesso sin da quando, un po’ più giovane, ho scelto di obiettare al servizio militare. In quegli anni La Pira fu illuminante per la mia formazione. Avevo pensato ad una rilettura “scientifica” e “sociale” dell’opera di La Pira, del suo pensiero economico e giuridico. Avevo ritenuto utile recuperare gli aspetti maggiormente dottrinali del pensiero di La Pira.

 

Posted in approfondimenti

Feb13

Approfondimenti: Metadone, manetta chimica?

 

L’incontro d’équipe in comunità è cominciato da poco.

Il responsabile della C.T. Franco sta girando la testa di qua e di là, poi mi dice a bruciapelo:

“Si può finire la riabilitazione in comunità e andare al rientro con addosso ancora delle partite di metadone da prendere ogni giorno?”.

 

Posted in approfondimenti

Feb08

Approfondimenti: "Continua il confronto sul rapporto pubblico e privato"

 

Trovo molto interessante poter avere uno spazio su cui approfondire il tema della “guarigione dalle pratiche dipendenti” e  dei servizi destinati a questo tipo di persone quindi di seguito provo a contribuire con il mio punto di vista.

Non vorrei farne una questione di campanilismo regionale o addirittura una sfida di casacca, Pubblico vs privato, ma il fatto di operare in Emilia Romagna e di partecipare alla rete nazionale della Fict, mi permettere di assumere una prospettiva leggermente differente da quella espressa dal Dott. Gatti.

 

Posted in approfondimenti

Feb08

FICT/ La campagna dei Monopoli di Stato "Giovani e gioco" va sospesa

La protesta di Conagga, CNCA, Gruppo Abele, Libera, Fict, Consulta Nazionale Antiusura e Alea

 

Il CONAGGA (Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d'Azzardo), il CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), il Gruppo Abele, Libera, la Fict (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche), la Consulta Nazionale Antiusura e Alea-Associazione per lo studio del gioco d'azzardo e dei comportamenti a rischio condividono pienamente la richiesta avanzata dalla senatrice Baio ed altri parlamentari con la quale si chiede al presidente del Consiglio Monti di intervenire per la sospensione della campagna dei Monopoli di Stato "Giovani e Gioco".

 

Posted in approfondimenti, dipendenze

Gen30

Approfondimenti: "Miracolo"

 

L’inatteso arriva. L’improbabile si fa certo.  Il miracolo avviene.

Quel figlio è lì, davanti a loro.

Chiede comprensione e perdono, perché si dichiara colpevole. È disposto a riparare secondo tutte le sue possibilità, presenti e future.

Testuale.  “Vorrei restituire e riparare fino all’ultima lira”. S’è dimenticato, nell’emozione, che da un pezzo è l’epoca dell’euro, ma il linguaggio da bambino è tornato fuori.

 

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, dipendenze

Gen26

Dipendenze: Il grido di allarme delle comunità terapeutiche

comunicato stampa FICT

 

E’ molto preoccupante in questo particolare momento storico avvertire con chiarezza la scarsa attenzione che il mondo politico presta agli aspetti sociali. E’ ben vero che la contingenza economica, che sta affliggendo il nostro Paese, richiede una cura meticolosa dei conti pubblici che consenta di rilanciare la nostra immagine anche al di fuori dei nostri confini; ma è anche vero che questa Italia tanto vituperata, anche in modo pretestuoso in ragione di fatti di cronaca più o meno imbarazzanti, non aveva mai tralasciato così platealmente di occuparsi dei problemi sociali.

 

Posted in approfondimenti, dipendenze

Gen24

Approfondimenti: "Ingemar Arn ci ha lasciato"

 

Lunedì  23 gennaio alle 9.45 ci ha lasciato Ingemar Arn, psicoterapeuta svedese, protagonista della formazione delle persone che hanno frequentato la scuola di formazione, in New Identity Process poi Bonding Psychotherapy, al Ceis di Roma e a Castel Gandolfo, a partire dal 1984.

Ha operato spesso, a Roma e a Belluno, insieme al dr. Martien Kooyman ed è stato un riferimento per migliaia di persone, portate al piacere di vivere e al benessere tramite i gruppi BP.

 

Posted in approfondimenti

Gen18

ADUC: Immigrazione. Il permesso di soggiorno a punti: le nuove norme

fonte: ADUC

Manca ormai poco all'entrata in vigore del cosiddetto “permesso di soggiorno a punti”. Il Consiglio di Stato e la Conferenza unificata Stato-Regioni hanno infatti approvato, in parte modificandola, la bozza del regolamento stilato dal Consiglio dei Ministri nel maggio 2010 sull'accordo di integrazione previsto all’art. 4-bis, comma 2 del Testo Unico Immigrazione. Il nuovo D.P.R. 14 settembre 2011, n. 179 e’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 11 novembre 2011, ed entrera’ in vigore nel mese di marzo 2012, senza effetto retroattivo.

Posted in approfondimenti, famiglia e società

Gen03

Approfondimenti: "Anche l''Osservatore Romano pubblica il Natale di don Mimmo"

fonte: Osservatore Romano

«Quest’anno il mio presepe è ancora vuoto. C’è il paesaggio, il fiume, il cielo e la grotta con la Natività, e nient’altro. Non è esattamente vuoto, più che altro è spopolato. Non ci sono i pastori, gli zampognari, le pecorelle, gli angeli. Solo un paesaggio e un bambino con la sua famiglia. Un vuoto da riempire: troppo silenzio, troppa solitudine. E non ho più i pastori, li avrò smarriti? Chissà. E allora quest’anno decido io chi mettere nel mio presepe, davanti a quella grotta, in cammino verso quel neonato».

Posted in approfondimenti

Dic23

Approfondimenti: "Natale 11 in greppia"

D’improvviso mi trovo, di nuovo,

davanti alla greppia in cui sei deposto,

Cristo Gesù, figlio di Dio e bimbo dell’uomo.

Mi sembra ieri, lo scorso Natale.

Lo stesso bue e lo stesso asino.

Gli stessi Maria e Giuseppe.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Dic21

Approfondimenti: Christopher Hitchens

È morto, travolto da un cancro alla gola, lo scrittore Christopher Hitchens, che pubblicò un libro dal titolo “Dio non è grande”.
In effetti Dio è umile.
Si accompagna a persone come Hitchens che fanno se stessi “dio” ma di Dio non vogliono saperne.
Dio si accompagna a tipi come Christopher, tanto più se portano il nome del suo “Figlio prediletto”, ricevendone tutte le angherie e ironie mentali.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Dic15

Approfondimenti: FICT, 30 anni dalla parte della vita

Intervento Don Mimmo Battaglia, Presidente FICT alla Tavola Rotonda della FICT -14/12/2011

Crisi e nuove povertà: Non sempre i poveri li avrete con voi”

La povertà sembra essere “tornata di moda”. Se ne parla di più:  analisi, convegni, seminari, persino trasmissioni televisive;  gli invisibili ritornano a farsi vedere. Che dura prova per la nostra, pur bene allenata, indifferenza. I poveri sono aumentati, ci dicono i sondaggi. La soglia della povertà si è abbassata, fanno eco i tg. I sociologi ci presentano i nuovi poveri, inventando una categoria. Si accende un barlume di scandalo a scoprire che questi “nuovi poveri” sono perlopiù italiani.

Posted in approfondimenti

Dic15

Approfondimenti: FICT, 30 anni dalla parte della vita

Intervento Don Vittorio Nozza, Direttore Caritas Italiana alla Tavola Rotonda della FICT -14/12/2011

Crisi e nuove povertà non sempre i poveri li avrete con voi

Premessa
“Nella società dei consumi e della modernità liquida, lo sciame tende a sostituire il gruppo con i suoi leader”. E gli sciami “si radunano e si disperdono a seconda dell’occasione”. Questa istantanea del sociologo Bauman coglie, per quel che può, lo stato delle cose nelle nostre odierne società. O almeno ne rende l’idea.
Gli fa eco sullo stesso terreno Giuseppe De Rita quando parla di una “società a coriandoli”, nel senso di società frammentata e disgregata, priva comunque di un plausibile e stabile centro di gravità, o almeno di un numero limitato di poli di condensazione di valori, di interessi, di aspirazioni, se non proprio di speranze.
Se questi sono i sintomi come si fa ad andare oltre il loro inventario per formulare, seppur con fatica,  una diagnosi, una prognosi, una cura della situazione?

Posted in approfondimenti

Dic02

Approfondimenti: Spot campagna nazionale "L'Italia sono anch'io"

"L'Italia sono anch'io" è la Campagna nazionale promossa, nel 150° anniversario dell'unità d'Italia, da 19 organizzazioni della società civile. Scopo della campagna è riportare all'attenzione dell'opinione pubblica e del dibattito politico il tema dei diritti di cittadinanza e la possibilità per chiunque nasca o viva in Italia di partecipare alle scelte della comunità di cui fa parte. I promotori promuovono la raccolta di firme per due leggi di iniziativa popolare, una di riforma dell'attuale normativa sulla cittadinanza, l'altra sul diritto di voto alle elezioni amministrative. Tutte le info su www.litaliasonoanchio.it

clicca per vedere lo spot

Posted in approfondimenti

Nov30

AIDS: Giornata mondiale per la lotta all'HIV-AIDS

1 Dicembre 2011

Il 1981 è l’anno dove in America si scoprono i primi cinque casi di AIDS, ad oggi i casi nel mondo sono 33 milioni.
Per quanto riguarda l’Italia 150 mila sono le persone sieropositive e circa 4 mila sono i nuovi casi che ogni anno si scoprono.
Aids una sigla che dalla sua comparsa sulla scena delle malattie ha terrorizzato il mondo per diversi anni, poi fortunatamente grazie alla scienza, all’individuazione di farmaci antivirali e alle politiche di riduzione dei comportamenti a rischio di trasmissione, le morti si sono ridotte drasticamente.

Written by Ivan Mario Cipressi, Posted in approfondimenti, prevenzione

Nov30

AIDS: Convegno Centro Trentino: "L'etica nella cura di persone con HIV- AIDS"

1 Dicembre - Giornata mondiale per la lotta all'HIV-AIDS

Casa Lamar il 25 novembre ha celebrato in anticipo la Giornata Mondiale per la lotta all’HIV-AIDS, con una giornata formativa sull’Etica nella cura. Volutamente non è stata rispettata la data precisa perché oggi il rischio è quello dell’oblio, della dimenticanza e di ricordarsi del problema solo durante la giornata di celebrazione. Oggi della questione AIDS se ne parla sempre meno, addirittura si pensa di non rinnovare i fondi per la cura di questa malattia, e questo rappresenta un forte segno della tendenza al disinteresse.

Posted in approfondimenti, prevenzione

Nov24

Evento: “FICT: 30 anni dalla parte della vita”

Roma, 14 Dicembre, Sala Conferenze dell'UNICEF, Via Palestro n. 68

L’attività dei 44 Centri federati  è iniziata l’11 gennaio del 1981 a Firenze. Dopo 30 anni,  la più estesa rete di servizi per le dipendenze in Italia si riunisce a Roma mercoledì, 14 dicembre, ore 14,00 – presso la Sala Conferenze dell’Unicef, Via Palestro n. 68.

“L’incontro sarà un momento di riflessione – afferma Don Mimmo Battaglia, Presidente della FICT – sulla crisi e sulle nuove povertà.

Posted in approfondimenti

Nov15

Approfondimenti: Boom di nuove droghe online, in calo cocaina e cannabis

fonte: AGI

Cresce in modo esponenziale in Europa l'immissione sul mercato di nuove sostanze psicoattive non controllate e spesso vendute come 'droghe legali' (legal highs).

Se nel 2009 erano state 24 le nuove sostanze notificate, nel 2010 ben 41 e i dati preliminari per il 2011 parlano di 39 gia' segnalate attraverso il sistema di allerta rapida europeo che tiene sotto controllo oltre 150 sostanze.

I dati sulle nuove droghe e sulla loro diffusione in Europa sono contenuti nella Relazione annuale 2011 dell'Oedt (Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze) presentata questa mattina a Lisbona.

Posted in approfondimenti

Nov15

Approfondimenti: Oedt - oltre un milione di consumatori nel 2009

fonte: ADUC

L'uso di eroina continua a essere la causa principale della diffusione di malattie e decessi legati alla tossicodipendenza nell'Unione europea dove, con l'aggiunta della Norvegia, nel 2009 sono stati oltre 1,3 milioni i consumatori regolari di oppioidi e circa la meta' (51%) dei tossicodipendenti che iniziano una terapia specialistica indica gli oppioidi quale principale droga problematica. Sempre nel 2009, sono stati 7.600 i decessi correlati all'uso di eroina o di altri oppioidi e 700mila sono stati i consumatori di oppioidi che sono stati trattati con terapia sostitutiva. La fotografia del consumo di eroina, e di oppioidi in generale, in Europa e' stata scattata dall'Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (Oedt) nella Relazione annuale 2011, presentata questa mattina a Lisbona.

Posted in approfondimenti

Nov07

Approfondimenti: "La relazione ci libera"

Nella disillusione odierna, nell’assenza della contrapposizione dei blocchi e nell’epoca della liquefazione delle ideologie, non è il vuoto che emerge ma bensì l’immensa prateria delle possibilità.

Il concetto o il mito della libertà, evocato da Pisanu, incarnato nella quotidianità di ognuno di noi, se non assume una declinazione illuministica o edonistica ma punta verso la “libertà positiva e partecipativa”, può diventare il collante di una nuova civiltà dell’empatia.[1]

Posted in approfondimenti

Ott07

Approfondimenti: Grazie, Steve Jobs

 

Caro Steve,

mi hai fatto un dono: leggere, mentre tu stavi morendo, la tua vita aziendale, scritta dal tuo amico e socio Jay Elliot, con il tuo grande nome per titolo e l’aggiunta “uomo che ha inventato il futuro”.

Non so per quale misteriosa coincidenza ho finito di leggere il libro proprio ieri, 6 ottobre, giorno della tua morte.

Negli anni ‘90  comprai un’intera stazioncina Apple per lavoro ed è sempre andata benissimo, anche se – accidenti! - l’hai fatta invecchiare presto.

Sulla mia scrivania c’è però un eMac e funziona benissimo.

Anche sulle scrivanie della sede della Fict a Roma operano i tuoi gioielli.

Grazie, Steve.

Il punto però non è tecnico, è umano.

 

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Ott03

Approfondimenti: "Il lavoro comune per un rinnovato impegno"

Intervento svolto in occasione degli Stati Generali del Terzo Settore che si sono tenuti a Napoli nell'ambito di un percorso di Formazione Quadri del Terzo Settore meridionale promosso dal forum del terzo settore dalla CONVOL e da CSVnet

 

Viviamo in meridione un momento grande crisi, che a mio avviso non può essere semplicisticamente ricondotta alla crisi economica globale che sta investendo il mondo occidentale e non solo.

Non mi dilungo sull’analisi perché sono convinto che ognuno di noi ha ampiamente approfondito, anche all’interno del nostro percorso di Formazione Quadri del Terzo Settore meridionale, i motivi e le radici storiche della drammatica situazione che vive il mezzogiorno, e della profonda crisi che il TS si trova ad affrontare proprio in questi mesi.

 

Posted in approfondimenti

Set30

Approfondimenti: "Campagna Nazionale per riformare la legge sulla cittadinanza"

1° Ottobre 2011 Giornata Nazionale di raccolta firme

 

La campagna “L’Italia sono anch’o” intende raccogliere 50.000 firme per due proposte di legge di iniziativa popolare da sottoporre al Parlamento, sulla riforma del diritto di cittadinanza e il diritto di voto alle elezioni amministrative per gli stranieri regolari.

 

Posted in approfondimenti

Set26

Cocaina: "Buffoni, ballerine e ricatti di una società di corte"

 

Settimane di martellanti notizie su donne di corte che si elevano al ruolo di filosofe, oramai famosa in questa prospettiva Terry, la quale in cinismo supera anche il fondatore della teoria. Paggi, paggetti e buffoni tengono in stallo la politica e il normale funzionamento della macchina statale, oltre che la curiosità del popolo fuori palazzo. Da che mondo è mondo il potere catalizza intorno a se “ricercatori,” che seguono le strade dal facile guadagno e della rapida notorietà.

 

Written by Ivan Mario Cipressi, Posted in approfondimenti, alcol e cocaina

Set26

Approfondimenti: "Il terzo settore e l'implosione dello stato sociale a Reggio Calabria"

di Luciano Squillaci

Ci troviamo costretti a combattere, da oltre due anni, come Coordinamento degli enti del Terzo Settore,con il Comune di Reggio Calabria per la sopravvivenza delle politiche sociali.

Siamo convinti, infatti, che la drammatica situazione di Reggio Calabria sia emblematica della condizione in cui versano i servizi sociali in generale nel meridione di Italia.

A Reggio, da oltre due anni, ci ritroviamo a combattere non per una migliore qualità ed un maggior numero di servizi, come potrebbe anche essere normale, ma per la sopravvivenza stessa di un sistema di welfare che sta “implodendo” silenziosamente.

Posted in approfondimenti, Dal Territorio

Set14

Approfondimenti: Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

Il valore da assegnare all'educazione

Sassate dalle finestre, passanti presi di mira, automobili rigate, docenti passati al setaccio dai pugni, nell’ostentazione di una prepotenza che non conosce la vergogna della sanzione.
Bullismo, prevaricazione, violenza, è pratica fino all’ultimo giorno di scuola, come a voler significare che abbiamo iniziato l’anno scolastico male e lo abbiamo concluso anche peggio.
E’ il caso di continuare a puntare il dito sui ragazzini delle elementari, delle medie inferiori e superiori,  accusandoli di essere i dispensatori di sofferenze e dolori, indicandoli come i devastatori delle dimore del sapere?

Written by Vincenzo Andraous, Posted in approfondimenti, famiglia e società, minori

Ago12

Approfondimenti: Alba chiara, tramonto incerto

Dopo la querelle Vasco VS Ligabue sembra che non sia finita qui.
Il tutto nasce da un’intervista televisiva della Rai a Vasco Rossi, che sollecita la sensibilità del dipartimento delle politiche antidroga e che in qualche modo mette in competizione il Vasco con Nek (ricordate lo spot istituzionale cui il cantante sassolese ha regalato la colonna sonora?).
Ecco l’ennesima scorciatoia per affrontare il fenomeno dell’abuso delle droghe. 

Written by Ivan Mario Cipressi, Posted in approfondimenti

Ago10

Approfondimenti: Vasco Rossi, depresso la butta in valanga

“Nel nostro giro siamo sempre stati affascinati dalla chimica. Entrare in una farmacia era come altri entrare in pasticceria: le pillole, i colori, i rimedi per tutti i mali lì sul bancone. Un viaggio da orgasmo”.
Non va per il sottile Mario Luzzatto Fegiz, gloria radiofonica e altro dagli anni Sessanta in qua, volato sul CorSera in soccorso alla rockstar nazionale Vasco Rossi, che confessa su face book di essere preda della depressione da 10 anni.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, famiglia e società

Ago08

Approfondimenti: Andrea Muccioli lascia Sanpa

 Un comunicato a sorpresa, firmato da Andrea Muccioli, Letizia e Gianmarco Moratti, ha dato certezza a voci e chiacchiere che circolavano tra i giovani e i parenti degli ospiti residenti  a San Patrignano.
Andrea Muccioli lascia la direzione della più grande comunità d’Europa.
Tutto continuerà come prima e più di prima, “anche nel momento in cui chi oggi ricopre il ruolo di responsabile decide di lasciare i suoi incarichi”.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Ago01

Dipendenze: Tagli, vessazioni e scure di Equitalia. Come si distrugge l’assistenza sociale

"In debito con il fisco ma in credito con lo Stato. E’ l’assurda situazione in cui si trovano da tempo molti enti no profit sprofondati ormai in un circolo vizioso senza logica. Così un settore che dà lavoro a 1,2 milioni di cittadini finisce per andare letteralmente a fondo"

Ci sono delle volte in cui lo Stato sembra dimenticarti, mettendo da parte la certezza dei tuoi diritti, ignorando le tue richieste legittime, dimenticando l’importanza del tuo ruolo. Ci sono volte, al tempo stesso, in cui la macchina pubblica pare avere attenzione solo per te, come se tu fossi, in apparenza, il suo unico oggetto di interesse e lei, va da sé, il tuo incubo quotidiano. E poi, infine, ci sono occasioni in cui i due momenti si presentano insieme, senza alcuna logica apparente, facendoti crollare in una sorta di psicosi burocratica. Un contesto da barzelletta, talmente assurdo da evocare le più insensate leggende metropolitane sull’Italia “che non funziona”.

Posted in approfondimenti, dipendenze

Lug27

Approfondimenti: "Cosa avrebbe preferito Amy? La droga o una luce?"

Domande. Senza risposta. Sono tante le Amy Winehouse. Ragazzi che non sono famosi né cantano, che non hanno onori ed oneri della notorietà eppure vivono uguali inferni interiori. hanno, dentro, lo stesso vuoto che tentano di colmare con stupefacenti illusioni da sniffare o fumare o ingoiare. Perciò qualcosa stride in alcune parole di «commozione» e «dolore» per la morte annunciata di quella ragazza dalla voce graffiante. E stride nella solita frase: «È scivolata fino al fondo dell’abisso».

Written by Pino Ciociola, Posted in approfondimenti, dipendenze

Lug25

Approfondimenti: "Il club dei 27: c’è anche Amy"

Brian Jones, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Kurt Cobain e ora Amy Winehouse: tutti drammaticamente scomparsi a 27 anni di età. Lo chiamano il club dei 27…e nel club rientrano anche tutti quei giovani meno conosciuti e meno famosi che muoiono a causa di droga e alcol, stessa maledizione…stessa morte annunciata, forse la stessa intensa solitudine ma diverse categorie: famosi e non famosi…

Posted in approfondimenti

Lug06

Approfondimenti: "Il sogno educativo sta nel patto"

Ho un sogno. Vorrei che si avverasse.
Che ogni bimbo abbia un patto scritto, di reciproca responsabilità, con un adulto serio.
No si tratta di utopia.
È un sogno e come ogni sogno ha un fondamento reale.
Il sogno è fattibile, perché ci sono pochi bambini in giro e tanti adulti intorno.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, minori

Giu30

Evento: La Fict organizza il Seminario conclusivo del progetto Cives "Libertà e responsabilità"

15 Luglio 2011, Sala Conferenze dell’Istituto Sacro Cuore, Via Marsala, 42 - Roma

La Federazione italiana comunità terapeutiche organizza il 15 Luglio 2011, a Roma, presso la Sala Conferenze dell’Istituto Sacro Cuore, Via Marsala 42, il Seminario conclusivo del Progetto CIVES “Libertà e Responsabilità”, progetto finanziato dal Dipartimento della Gioventù e che ha coinvolto operatori, formatori e un gran numero di volontari dei Centri della Federazione.

Posted in approfondimenti

Giu30

Approfondimenti: "Sei vivo finché chiedi"

Ricordo ancora gli occhi vivi di quel ragazzo, che sembravano trascinare un corpo ormai andato ed una mente con la quale non riuscivo quasi più a trovare contatto. Lo avevo portato il giorno prima dallo psichiatra che seguiva i ragazzi della comunità in cui lavoravo, pensando che ormai per lui non ci fosse quasi più niente da fare. L’uso di sostanze, unito al disturbo mentale, spegne ogni vitalità e sembra creare un percorso senza ritorno.

Posted in approfondimenti

Giu28

Dipendenze: "Un'altra ode al Welfare caritatevole"

Dichiarazione FICT sulla relazione annuale al parlamento sulle tossicodipendenze

Il sottosegretario Giovanardi ha iniziato la conferenza sulla relazione al Parlamento 2011 riportando un articolo dell’Unità di Pino Arlacchi, che cita il sistema di contrasto alle dipendenze italiano come un modello all’avanguardia in Europa a cui molti Stati guardano con attenzione e sembra quasi anche con ammirazione.

Si evince che nel triennio 2008-2010 il numero di consumatori di sostanze è del 25,7% in meno (consumatori stimati con assunzione negli ultimi 12 mesi). In carcere si sostiene che siano diminuiti i tossicodipendenti. L’unico dato in aumento, a prima vista, è quello che riguarda la richiesta di cura presso i servizi dei nuovi utenti: + 4,7%.

Posted in approfondimenti, dipendenze

Giu27

Approfondimenti: "26 giugno, giornata mondiale contro la droga: si scrive droga ma si parla dell’uomo"

In occasione del 26 giugno, giornata dell’ONU contro la droga, desidero condividere alcuni dati e riflessioni su questo tema del quale mi occupo da più di 25 anni.
La Commissione globale per le politiche sulle droghe,  nata dall’esperienza di  una precedente Commissione latinoamericana  sulle droghe, è un gruppo internazionale che vede tra i suoi membri esponenti del mondo della politica, dell’economia e della cultura mondiale; non ha nessun ruolo ufficiale ma si prefigge come scopo  quello di sviluppare un dibattito internazionale sulle modalità più efficaci ed umane di trattare  la questione delle droghe.

Written by Ramon Fresta, Posted in approfondimenti, dipendenze

Giu24

ADUC: Giornata internazionale contro l'abuso e il traffico illecito di droghe. Messaggio dell'OEDT

Wolfgang Götz, direttore dell'Osservatorio europep su droghe e tossicomania (OEDT), in occasione della “Giornata internazionale contro l'abuso e il traffico illecito di droghe”, il 26 giugno, ha diffuso la seguente nota:
Grazie alle 7-8.000 overdose fatali di ogni anno in Europa, il consumo di droghe rappresenta una minaccia maggiore per la pubblica sanita', Il fenomeno, inoltre, si evolve: dobbiamo constatare l'esistenza di problemi associati all'uso delle droghe stimolanti, come la cocaina, nonche' la comparsa crescente di nuove sostanze sul mercato europeo.

Posted in approfondimenti, dipendenze

Giu23

Approfondimenti: "Quindici euro per un litro di grappa"

Giornata mondiale contro la droga

Davanti 300 persone, assemblea di fine incontri, sede “scuola per genitori”.
Francesco – 18 anni – parla, confronto diretto, sui comportamenti e i pensieri dei ragazzi. Universo sconosciuto a molti genitori.
- Ma come fanno a ubriacarsi e farsi a 13 anni, se non hanno soldi? Almeno il mio non ha che cinque euro a settimana e tanti altri genitori non danno di più.

Posted in approfondimenti

Giu01

Approfondimenti: Il disagio universale

Tra i termini più ricorrenti nel nostro lavoro c’è sicuramente il “disagio giovanile”: un fenomeno analizzato, dibattuto e affrontato nelle maniere più diverse, con risultati più o meno soddisfacenti.
La “provocazione” che vorrei fare oggi è la seguente: vogliamo parlare del “disagio degli adulti”?
Quando si parla degli adolescenti, si dice che tra le cause del loro disagio vi siano la mancanza del senso del limite, l’insofferenza/non rispetto per le regole, la non accettazione di se stessi, una mancanza di progettazione/prospettive per il futuro… E gli adulti? Sono immuni da tutto ciò?

Written by Ramon Fresta, Posted in approfondimenti

Mag24

Approfondimenti: "La porta e la chiave"

Ferdinando Camon non è l’ultimo degli scrittori ed editorialisti, tanto che ama “sporcare la sua penna” per andare contro la corrente del pensiero massificato e totalitario.
Ha scritto queste parole d’evidenza solare: “Torna la proposta di concedere la semilibertà alla droga: libera vendita no, ma in uso controllato sì, allo scopo di evitare l’uso incontrollato, e quindi il mercato”. (vedi Avvenire 12.05.11)
Camon si riferisce a un esperimento lanciato e attuato da uno psicologo di Bolzano, in via di adozione in Austria e in Emilia Romagna.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Mag16

Approfondimenti: "QUARTO DESIDERIO GRATIS"

I veri baci, si sa, non sono quelli sulle labbra, morbidi e stuzzicanti, ma i “perugina” con dentro la famosa velina e un messaggino.
 A me è capitato il biglietto “Esprimi tre desideri, il quarto è in regalo”. Per chi non comprende l’italiano: “Make three wishes. The fourth is free”.
 Ne ho tre fortissimi: saper conoscere, poter decidere, essere responsabile.

Vorrei il quarto in regalo, questo: che ci fosse una sensibilità educante, da parte di tutti coloro che espongono dati catastrofici sulla droga e dipendenza,  pensano di far progetti più o meno certi e poi decidono qualcosa, di solito …peggiorando.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, alcol e cocaina

Apr27

"Trasmissione RAI "10' DI... sulla FICT"

E' andata in onda, su rai tre, la Trasmissione "10' DI..." sulla Federazione Italiana Comunità Terapeutiche e sul servizio Mamme con bambini. La trasmissione è stata registrata presso l'Associazione di Solidarietà "La Ricerca" di Piacenza.

Posted in approfondimenti

Apr05

"Comunita' terapeutiche in difficolta' dopo tagli Sanita'"

Lettera FICT a Vasco Errani (presidente Conferenza Regioni), Carlo Giovanardi (Sottosegretario Presidenza Consiglio dei Ministri) e Giovanni Serpelloni (Capo Dipartimento Anti Droga).

Questa Federazione, da sempre impegnata nella lotta alle dipendenze ed all’emarginazione, esprime una seria preoccupazione nei confronti della situazione economica che, inevitabilmente, viene ad investire il settore sanitario.
Il Servizio Sanitario Nazionale, gravato da una sensibile riduzione dei fondi disponibili, è costretto a ridurre la spesa nei confronti dei servizi fondamentali su cui si basa il nostro lavoro quotidiano.

Posted in approfondimenti, I care

Mar28

"L’onda nera"

Lampedusa: apriamo le porte delle nostre Comunità...

Non la possiamo fermare. Sono solo chiacchiere quelle di chi si fa pubblicità sui respingimenti. Non la possiamo fermare quest’onda nera, questa onda africana che si riversa potente e disperata sulla porta di un occidente spaventato, su un’isola-porta, avamposto di uno squilibrio economico che segna i nostri tempi. Ed è per questo squilibrio che non possiamo fermarla, è la legge dell’entropia, della disperazione che muove gli uomini e le storie e della speranza che li guida.

Posted in approfondimenti, I care

Mar21

Comunità Terapeutica: Ieri, oggi, domani…

Il titolo del film di Vittorio De Sica, Oscar nel ’64, è un po’ la sintesi della vita dell’uomo: quello che siamo stati, chi siamo oggi e chi saremo in futuro. Mi è sembrato ideale per schematizzare alcune riflessioni del mio viaggio- come operatore- nella storia degli ultimi 30 anni del mondo delle comunità per persone con problemi di droga. In queste riflessioni l’attenzione è volutamente mirata più alle strutture e meno agli ospiti che le frequentano.

Written by Ramon Fresta, Posted in approfondimenti

Mar18

"Grida che non sempre riusciamo a cogliere"

A frequentare gli spazi e le strutture della comunità terapeutica e di servizio Casa del Giovane, c’è la possibilità di fare i conti per intero con il disagio dilagante nel nostro paese, con quanto piega ed a volte spezza il futuro dei più giovani, fino a rendere quasi disumano lo sforzo per raggiungere la più dovuta delle speranze, una vita equilibrata e decorosa.
Nei piccoli sentieri, nei laboratori del lavoro, nelle stanze del dialogo e dello studio, tante persone stanno insieme, per affrontare senza paura l’insidia delle rese assai più facili della lotta, della vita disperata perché mai del tutto vissuta.

Posted in approfondimenti

Mar15

"Trasmissione RAI, 10' DI...sulla FICT"

In questo anno in cui la Federazione Italiana Comunità Terapeutiche festeggia 30 anni di attività, è andata in onda la trasmissione televisiva "10'DI..." su Rai 3. La trasmissione è stata registrata presso il Centro Calabrese di Solidarietà di Catanzaro.

Sono stati intervistati:
- Don Mimmo Battaglia - Presidente FICT
- Monia Ranieri- Operatrice del Centro Calabrese di Solidarietà
- Claudio Ivan Falbo - Educatore del Centro Calabrese di Solidarietà
- Antonio Argirò - Vice Sindaco e Ass. Cultura e Politiche Giovanili
- un ospite della Comunità

per vedere il video clicca qui

Posted in approfondimenti

Mar10

'I poveri hanno sempre ragione', opera di Don Mimmo Battaglia. Il prete di strada si racconta

fonte: Catanzaro Informa

Don Mimmo ha scritto. Ancora una volta, ma per la prima volta. Si, ha scritto. Ha cercato di spiegare perché s'è fatto prete, perché è un prete di strada, perché crede in Dio e dove lo vede. Dove lo trova. Se gli dà la mano.
''I poveri hanno sempre ragione', Cittadella editrice, viene fuori "facile" e noi l'abbiamo letto. Tutto. D'un fiato. Lo stesso fiato spezzato in alcuni passaggi di un libro di un prete troppo umano per essere prete, vicino perché Dio unisce le distanze e lui Dio l'ha sentito.

Posted in approfondimenti

Mar04

"STEADYCAM CHIUDE..!?"

riceviamo e pubblichiamo, info a titolo personale

"Da alcuni mesi il nostro staff sta vivendo una situazione di sofferenza e disagio acuto fino ad oggi mai esplicitata per scelta. Crediamo sia venuto il momento di uscire allo scoperto e socializzare con tutti voi, che siete cresciuti in numero costante e considerevole con il trascorrere di questi dieci anni di attività, lo stato delle cose.
Steadycam, riconosciuto come esperienza rilevante a carattere regionale dal 2003 (Assessorato alla Cultura), lo è diventato dal 2008 anche per l'Assessorato alla Salute, ambito dal quale proviene la quota principale del contributo economico che ci permette di erogare i nostri servizi (Fondo Nazionale per la lotta alla droga).

Posted in approfondimenti, Dal Territorio

Feb15

"Dalle droghe a itinerari di pacificazione: due chiacchiere con Patrizia."

Durante la mia quotidianità lavorativa incontro diverse persone e diverse storie, quella che vorrei presentare oggi riguarda l’esperienza di una madre e di una famiglia  che hanno imboccato la strada della riappacificazione. Userò lo stile dell’intervista così da poter rendere evidenti le tappe che Patrizia ha evidenziato di questo  percorso.

Written by Ivan Mario Cipressi, Posted in approfondimenti, alcol e cocaina

Feb11

"Precariato adolescenziale e droga"

Sul problema droga, alcol e violenza collegata,  ho l’impressione che non si voglia inquadrare in maniera comprensibile il massacro cui vanno soggetti soprattutto i più giovani.
Esiste un tentativo piuttosto timido di indicare un certo precariato sociale, quella parte di collettività che rimane fuori dal mercato del lavoro, mentre sul precariato inteso come mondo adolescenziale e giovane adulto è calata una cappa, costringendoli all’indietro, come a voler nascondere i cedimenti che hanno prodotto un futuro che sembra non attenderli più.

Written by Vincenzo Andraous, Posted in approfondimenti

Feb09

“L’olocausto dell’indifferenza …”

Raul,  Fernando, Sebastian, Patrizia : sono questi i loro nomi.  Erano i loro nomi. Abbozzi di vita, di fragili bozzoli appiccicati ad angoli di muro, esposti agli occhi di chi passa accanto. Armati solo di un sorriso sdentato e di uno sguardo che toglie il fiato. Come tutti i bambini.  Ma noi siamo stati crudeli nei loro confronti.
Non li abbiamo voluti vedere! Abbiamo posto lontano da noi tutto quello che può disturbare il nostro occhio o la nostra coscienza.

Posted in approfondimenti, I care

Gen27

Distorsione del tempo

 L’amico Mauro è un uomo “pesante e pensante”, considerata la stazza e gli argomenti che va a incrociare. Giriamo sul quintale, per intenderci, di corpo e pensiero.
Si tratta di un supertecnico. Con i suoi tre dipendenti, è titolare, piuttosto solitario, di un’azienda per tecno-stampi. Col computer lavora “per forza”.
Siccome è costretto a trattare “pezzi unici”, più che un artigiano fa l’artista. E per capire ciò che il cliente vuole, non solo deve pensare, è costretto a chiacchierare e quindi a tenere relazioni. Si Intuisce che ha tentato di farlo anche tramite pc e internet, però…
…però quando si tratta di produzione nel lavoro niente è più prezioso del tempo.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, prevenzione, famiglia e società

Gen21

La vera dipendenza da computer

 I giochi al computer furono tra i primi a creare businnes per le case produttrici di giochi virtuali. Forzarono la mano alla tecnologia hardware, e questa alimentò di rimando i software. Tacere i nomi è di rigore, pensiamo solo alle prime console e al punto d’arrivo con i recentissimi tablet, di tutte le dimensioni e prezzi.
Pochi si rendono conto che questa è la vera dipendenza da computer. Tenacissima e difficile da smantellare. In inglese si chiama computer addiction, due termini secchi e senza alcuno sconto.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, dipendenze

Gen20

"Avviso ai naviganti? No basta una boa"

dipendenza da internet

“Mio figlio di 14 anni, appena arriva a casa, si precipita sul computer. Fino a tre settimane fa si precipitava sul cibo, affamato come un  lupo”.
-  Cosa sta succedendo? Per caso gira in Facebook?
“Credo di sì. Ma non è questo. Mi preoccupa il fatto che è cambiato, tanto che non sembra più lui”.
-  Se si precipita al computer, vuol dire che ha un forte interesse, non crede?  “Mi faccia pensare… non ci sta poi tanto tanto, dopo mezz’ora o qualcosa di più viene a mangiare… resta sopra pensiero, non si interessa più come prima della casa e della sorella, facendo domande…”

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, famiglia e società

Gen18

“Uscire dalla dipendenza con un vaccino è illusione...”

Mai visto qualcuno fermare un Intercity con un pugno?
 Stessa cosa che fermare la cocaina con un vaccino.
 Problemi personali, disagi familiari, questioni di salute con possibilità di cervello bruciato, inghippi di ordine pubblico, processi giudiziari, consumi e danni economici ingenti, relazioni sociali alterate, irresponsabilità comportamentali, percorsi scolastici troncati, persino progetti politici di traverso… E tutto ciò si affronta con un vaccino?

Un uomo di toga mi chiese aiuto per la sua dipendenza. “Ho un problemino”, mi disse. Poi dopo un giro di frasi continuò, enunciandomi “ho un altro problemino”, poi un altro ancora. Così per sette volte. Certo il percorso scolastico non era stato troncato, dato che era dottore in legge.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti, alcol e cocaina

Dic21

Dove la battaglia infuria

Mi faccio qualche canna, cosa vuoi che sia, tanto lo fanno tutti, mica mi faccio di coca”.
Questa la lezione che siamo stati bravi a imparare, i  mezzi di informazione divulgano dati e percentuali denudati dei segnali di allarme,  la vulgata afferra a due mani il rischio per farne bandiera.
Tutto ciò accade nell’indifferenza del mondo adulto che dovrebbe essere protagonista del cambiamento su questo ring di colpi proibiti, invece risulta uno sparring partner di basso profilo, che soccombe agli studi di parte, alle ricerche smozzicate, alle adunate in onore degli innumerevoli Peter Pan.

Written by Vincenzo Andraous, Posted in approfondimenti, alcol e cocaina

Dic09

L'Onorevole Pisanu all'inaugurazione dell'anno accademico dell'Istituto "Progetto Uomo"

Mercoledì 15 dicembre a Vitorchiano evento dedicato all’educazione alla legalità (ore 10.30)

Grande attesa per l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Istituto Superiore Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociale “Progetto Uomo” in programma mercoledì 15 dicembre alle ore 10.30 nell’aula magna del Campus IPU di Vitorchiano. Ospite d’eccezione sarà il senatore Giuseppe Pisanu, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della mafia. Tra gli altri interverranno il sindaco di Vitorchiano Gemini Ciancolini, il Vescovo di Viterbo Lorenzo Chiarinelli, il presidente della Federazione Italiana Comunità Terapeutiche Don Mimmo Battaglia e Maria Federica Massobrio presidente della Cooperativa IPU.

Posted in approfondimenti

Dic09

L'AIDS nel 2011

Un problema dimenticato?

1 dicembre 2010: la Giornata Mondiale dell’AIDS, istituita nel 1988 dall’OMS, è passata nella relativa indifferenza dei media, almeno in confronto con la febbrile ipercomunicazione degli anni ’80 e ’90. Ma qual è ad oggi la realtà dell’epidemia?
Il problema globale è ancora ben lontano dalla sua soluzione. Nel mondo, i portatori del contagio superano i 30 milioni, e due milioni sono i morti ogni anno; ma si tratta di approssimazioni per difetto, data la difficoltà di censire con esattezza popolazioni spesso arretrate.

Written by Andrea Castiglione Humani, Posted in approfondimenti, prevenzione, formazione

Nov17

Trasmissione RAI "Dieci minuti di..." sulla FICT

di Redazione

La trasmissione è stata registrata a Varese l'11 Novembre, durante la Giornata di confronto formativo, per gli educatori e operatori dei Centri federati FICT, dal titolo "L'etica dell'intervento nello stile di Progetto Uomo". La puntata è andata in onda su Rai Tre, il giorno 17 Novembre.

Sono stati intervistati:
- Don Mimmo Battaglia - Presidente FICT
- dr.ssa Donatella Peroni- Coordinatrice della Rete Doppia Diagnosi della FICT
- dott. Alessandro Dionigi - Coordinatore Rete Tematica Cocaina della FICT
- un ospite del Centro Gulliver di Varese

clicca per vedere il video

Posted in approfondimenti

Nov16

La tournee nei perimetri dell'assenza

I grandi delitti italiani fanno audience

I grandi delitti italiani fanno audience, costituiscono il piatto forte della nostra informazione, si parla della morte, dei contorcimenti delle vittime, delle meschinità innominabili dei carnefici, lo si fa soprattutto per sentito dire, per interpretazioni personali, per voglia di gogna, se ne parla senza alcuna compassione per le assenze eterne.

Scompaiono bambini, uomini e donne, ognuno di essi viene “liquidato”, con una tecnica senza preambolo, la morte sopraggiunge senza neppure concedere l’ultima volontà di un perdono. Neanche più gridare è permesso.

Posted in approfondimenti, famiglia e società

Nov15

WFTC: siamo ancora una delle migliori risposte al problema, ma non sappiamo dirlo!

La Federazione Mondiale delle Comunità Terapeutiche (WFTC), ha organizzato in collaborazione con Il Centro di Solidarietà di Genova, il suo quarto Institute: “Il futuro della comunità terapeutica in un mondo che cambia”. Dopo Roma, New York e Rio De Janeiro, i delegati delle comunità di 52 paesi del mondo, si sono riuniti a Genova dal 14 al 18 di ottobre per confrontarsi sui metodi e condividere obiettivi futuri dopo aver fatto una disamina dei 40 anni di lavoro svolto. Nella prestigiosa cornice offerta da Palazzo Ducale (lo stesso che vide i grandi della terra riunirsi per il G8 del 2001), 200 tra i massimi esperti mondiali delle Comunità Terapeutiche hanno lavorato intensamente per tre giorni, divisi in gruppi di lavoro, una novità che è piaciuta molto ai partecipanti, molti di loro hanno infatti riportato di essersi sentiti maggiormente coinvolti da questa modalità che ha permesso una migliore condivisione rispetto alla classica formula della conferenza con pochi che parlano e molti che ascoltano.

Written by Ramon Fresta, Posted in approfondimenti, Dal Territorio

Nov04

L’etica dell’intervento nello stile di Progetto Uomo

Giornate di confronto formativo
Varese 11-12 novembre 2010
ATAHOTELS – Via Albani, 73– VARESE

La Federazione Italiana Comunità Terapeutiche organizza l’11 e 12 Novembre, a Varese, un incontro formativo per una riflessione ed un confronto tra i Presidenti e gli operatori dei Centri federati, volto fondamentalmente a rafforzare il senso di appartenenza ed a fare una riflessione sul senso del nostro “prenderci cura”. Ha ancora senso parlare di spiritualità? E’ ancora valida la nostra mission? Cosa resta ancora di Progetto Uomo? Le difficoltà economiche ci stanno ripiegando solo sulla sopravvivenza, spingendoci lontano dalle nostre radici? E quindi quale etica? Sono alcuni dei temi su cui vorremmo confrontarci. Tutto questo perché si ritiene necessario che la “base”, cioè la nostra forza, sia coinvolta e presente in questo percorso di crescita, di continuità, di appartenenza, di futuro. Di identità!

Posted in approfondimenti

Ott29

Presentato il Piano di azione nazionale sulle droghe

Per l'elaborazione del nuovo Piano di Azione Nazionale (PAN) sulle Droghe (che trae origine ed è ispirato al Piano di Azione dell'UE in materia di lotta contro la droga 2009-2012) ci si è riferiti soprattutto a quanto emerso e riportato nella "Sintesi degli orientamenti espressi dagli operatori nella V Conferenza Nazionale sulle Politiche Antidroga", tenutasi a Trieste dal 12 al 14 marzo 2009. Tale documento fornisce una importante base di partenza da prendere in considerazione per delineare un nuovo piano rispondente ai bisogni emergenti e identificati in tale contesto assembleare e istituzionale, così come previsto dal D.P.R. 309/90 e s.m.i. nel settore della tossicodipendenza.

Posted in approfondimenti

Ott20

In faccia all’Istituto di Genova

Primo pomeriggio di giovedì 14 ottobre, clima mitissimo nell’atrio del primo piano al Palazzo Ducale di Genova, giorno inaugurale dell’Istituto decennale, organizzato  sotto il titolo “The future of TC in the Changing Wolrd”.

Written by don Gigetto De Bortoli, Posted in approfondimenti

Ott14

Dipendenza da oppiacei

Linee Guida per il trattamento farmacologico e psicosociale

il 13 settembre 2010 l’Osservatorio Fumo, Alcol e Droga ha pubblicato le “Linee Guida per il trattamento farmacologico e psicosociale della dipendenza da oppiacei” che rappresenta la traduzione italiana delle “Guidelines for the Psychosocially assisted pharmacological treatment of opioid dependence” realizzate dalla World Health Organization nell’anno 2009.

Posted in approfondimenti

Apr28

PREVENZIONE/ Test antidroga nelle scuole

Test Antidroga: Il Dipartimento politiche antidroga lo sconsiglia nelle scuole ma nelle famiglie sarebbe opportuno farlo fare a figli due volte l'anno.

"Come Dipartimento delle Politiche antidroga ci siamo già espressi: nelle scuole lo sconsigliamo". Parola di Giovanni Serpelloni, capo del Dipartimento delle Politiche Antidroga della presidenza del Consiglio dei ministri.

Posted in approfondimenti

Apr09

WELFARE/ Finanziamento di nuovi progetti a favore delle famiglie

Raddoppiano le iniziative del Governo a sostegno della famiglia.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25 marzo 2010 il bando per il finanziamento di nuovi progetti a favore delle famiglie. previsto dal decreto del Sottosegretario di Stato alle politiche per la famiglia del 14 dicembre 2009. Ogni progetto selezionato riceverà un contributo finanziario di 180.000 euro.

Posted in approfondimenti

Mar12

Marzo 2010 - In tutta Italia attività e iniziative per prevenire e combattere le discriminazioni razziali.

Dal 15 al 21 marzo il Dipartimento per le Pari Opportunità e l’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) promuovono la sesta “Settimana di azione contro il razzismo”, in occasione del 21 marzo, dichiarata dall’Assemblea generale delle Nazioni unite nel 1967 “Giornata internazionale contro qualsiasi forma di razzismo e di discriminazione”, per conservare e diffondere la memoria del 21 marzo 1960, quando, nella città di Sharpeville (Sudafrica) la polizia aprì il fuoco uccidendo 70 manifestanti che protestavano pacificamente contro le leggi razziste emanate dal regime dell’apartheid.

Posted in approfondimenti

Mar12

SALUTE: accordo tra Regione Emilia-Romagna ed enti ausiliari

L’accordo vale per il triennio 2010-2012 e riguarda i servizi per persone con dipendenza patologica.

È stato siglato l’accordo generale per il triennio 2010-2012 in materia di servizi ambulatoriali, residenziali e semiresidenziali erogati a persone con problemi di dipendenza patologica, tra l’assessore regionale alle politiche per la salute Giovanni Bissoni e il presidente del Coordinamento enti ausiliari dell’Emilia-Romagna Ivan Mario Cipressi.

Posted in approfondimenti

Mar05

DROGA: No alla cultura della compatibilità, sì alla promozione della responsabilità sociale - di don Giuseppe Dossetti

Lettera aperta del Centro di Solidarietà di Reggio Emilia ai candidati alle elezioni regionali.

Egregio signor candidato,

ci rivolgiamo a Lei in quanto nell’ordinamento istituzionale del nostro Paese le responsabilità della Regione nei confronti dei cittadini, delle famiglie e delle Comunità Locali sono rilevanti.

Posted in approfondimenti

Mar05

Una città in allarme - di GianCarlo Bregantini

Giancarlo Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Bojano, profondamente toccato dai tragici eventi che hanno seminato sgomento e angoscia in una Campobasso sempre più in allarme per la diffusione della droga, ha scritto una "Lettera alla città". In essa padre Giancarlo esprime vicinanza affettuosa e fedele alle famiglie in lacrime e invita energicamente la città a reagire, in ogni sua componente.

Posted in approfondimenti

Mar05

DIPENDENZE/ Sempre più bassa l’età del primo contatto con l’alcol

Relazione al Parlamento

Diffusi i dati della Relazione presentata al Parlamento dal Ministero della Salute su alcol e problemi alcolcorrelati. (scarica in pdf)

Posted in approfondimenti

Mar05

WELFARE/ Risorse per le politiche sociali 2009

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Interministeriale relativo al riparto del Fondo Nazionale per le politiche sociali per l'anno 2009.

Il Fondo nazionale per le politiche sociali (FNPS), istituito al fine di promuovere interventi di assistenza alle persone e alle famiglie, finanzia un sistema articolato di Piani Sociali Regionali e Piani Sociali di Zona che descrivono, per ciascun territorio, una rete integrata di servizi alla persona rivolti all'inclusione dei soggetti in difficoltà, o comunque all'innalzamento del livello di qualità della vita.

Posted in approfondimenti

Mar05

WEB/ Nasce Drog@news, il nuovo portale scientifico sulle dipendenze

di Carlo Giovanardi

Un nuovo sito del Governo italiano per fornire e raccogliere documenti scientifici e didattici su tossicodipendenza e patologie a essa correlate.

Posted in approfondimenti

Mar05

HAITI/ Un progetto per minori e adolescenti a Port au Prince

di don Egidio Smacchia

Un appello per il sostegno e la partecipazione economica all’azione di ricostruzione e normalizzazione contro l’emarginazione dopo il terremoto.

Il catastrofico terremoto ad Haiti ha drammatizzato all’ennesima potenza, con altissime dosi di impotenza strutturale, una situazione già fortemente compromessa ed altamente disagiata.

Posted in approfondimenti

Mar05

Arzignano: Convegno sulla mediazione civica

Il prossimo 13 febbraio si terrà ad Arzignano (VI) il Convegno dal titolo: “La promozione della cittadinanza come responsabilità condivisa. L’esperienza pilota del Progetto di mediazione civica nella Valle del Chiampo”.

Posted in approfondimenti

Feb19

Oltre il consumismo educare alla carità e al perdono (2) - di Stefano Bovero

Carità e perdono possono essere considerati come due antidoti etici ai tradizionali modelli di comportamento sociale e politico basato su difesa-e-attacco.

Il quadro preoccupante che abbiamo delineato rischia seriamente di svuotare di contenuti positivi le stesse istituzioni, che, nonostante imperfezioni e problemi, costituiscono pur sempre quanto di meglio ha saputo costruire il popolo italiano nel corso della sua travagliata storia.

Posted in approfondimenti

Feb19

Oltre il consumismo educare alla carità e al perdono (1) - di Stefano Bovero

La globalizzazione dei comportamenti di massa appiattiti sull'interesse personale e l'indebolimento e la relativizzazione delle istituzioni produce annacquamento del senso di responsabilità nei soggetti.

L'attuale periodo storico del nostro Paese appare specificamente caratterizzato da forti tendenze all'autoaffermazione o alla conservazione sociale provenienti da soggetti che fanno riferimento a vari centri di interesse e di potere, come lobbies, partiti politici, gruppi economici  e mediatici, mondo dello sport e dello spettacolo

Posted in approfondimenti

Feb11

Nelle coppie anziane l’adozione di un bimbo può trasformarsi in aspettative deluse - di Annabella Morelli

La duplice lettura fatta dall’esperto Nicolò Pisanu sulla vicenda del bimbo massacrato dalla madre adottiva.

Nei giorni scorsi la città di Viterbo è stata lo scenario di un agghiacciante fatto di cronaca: una mamma massacra di botte il bimbo adottato alcuni mesi prima e tenta di abbandonarlo in una strada poco transitata.

Posted in approfondimenti

Gen29

RAI/ Dieci minuti di… Gulliver

Servizio televisivo su RAI 3 dedicato al Centro di Solidarietà di Varese per far conoscere la FICT e il percorso riabilitativo “Progetto Uomo”.

“Dieci minuti di...”, la rubrica televisiva di RAI 3 ha ospitato la "FICT" (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche). La prevenzione per le tossicodipendenze soprattutto giovanili, il recupero e il sostegno alle famiglie vedono in prima linea la FICT.

Posted in approfondimenti

Gen22

WELFARE/ Più fondi UE al volontariato

L'Unione Europea dovrebbe portare da 6 a 10 milioni di euro il suo sostegno alle attività di volontariato, nel quadro delle azioni da svolgere per l'Anno europeo 2011 per il volontariato e la cittadinanza attiva. È quanto chiede il Parlamento riguardo al programma teso a favorire scambio di buone prassi, studi, ricerche e campagne d'informazione a livello UE, nazionale e regionale. Suggerisce poi di creare una rete delle associazioni attive in tale settore e di riconoscere lo le competenze dei volontari.

Posted in approfondimenti

Gen15

IMMIGRATI/ “Noi non siamo animali”

Comunicato stampa della Commissione di Giustizia, Pace e Integrità del Creato degli Istituti Missionari e di altre comunità inserite tra gli immigrati in seguito ai fatti di Rosarno.

Posted in approfondimenti

Gen15

SERVIZIO CIVILE / Diffusi i dati dell’11° Rapporto CNESC

Le domande di volontariato aumentano ma prosegue il trend calante dei posti assegnati.

L’undicesimo rapporto della Conferenza degli Enti per il Servizio Civile si articola in due parti e si arricchisce di nuovi contenuti.

Posted in approfondimenti

Gen15

BARI/21-23 gennaio: congresso su mente relazionale e intersoggettività

Si svolgerà a Bari dal 21 al 23 gennaio 2010, presso Villa Romanazzi Carducci, il 2° Congresso Internazionale del Mediterraneo della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia SIPPR dal titolo “La mente relazionale e l’intersoggettività. Il contributo della psicoterapia sistemica al dialogo tra biologia e psicologia”

Posted in approfondimenti

Gen15

2010, Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale

Gli Stati dell’Unione Europea ribadiscono il loro ruolo nella lotta al fenomeno perchè “la povertà e l’esclusione di un individuo contribuiscono alla povertà della società intera”.

Posted in approfondimenti

Gen08

Se il “Welfare fatto in casa” va in crisi di Lorenza Rebuzzini

È necessario un sistema di servizi realmente sussidiario per aiutare la famiglia in difficoltà nella cura dei membri bisognosi.

La famiglia è uno dei primi e originari luoghi di cura, in forme diverse e con varie peculiarità e sfaccettature nel corso della sua storia: cura dei figli, della relazione coniugale e di quelle parentali...

Posted in approfondimenti

Gen08

Mass media ieri e oggi - di Giorgia Meloni

Dal ministro della Gioventù l’invito a una piccola rivoluzione culturale che offra esempi positivi in grado di far meglio considerare priorità e aspirazioni.

Ogni epoca ha potuto contare su strumenti e modalità di educazione e formazione peculiari, specie in relazione al diverso stadio di evoluzione della tecnologia con cui si doveva confrontare. Gli ultimi due secoli sono quelli che hanno assistito all’invenzione dei più usati mass media: radio, tv, computer.

Posted in approfondimenti

Gen08

MINORI STRANIERI: 1° Rapporto annuale di Save the Children Italia

Aumenta in Italia la migrazione di minori sia con famiglia che non accompagnati; questi ultimi 6587 nel solo 2009, molti afgani ed egiziani.

In continua crescita i minori stranieri residenti in Italia, così come in aumento – nonostante i rischiosissimi viaggi e l’incertezza del futuro – i minori che entrano nel nostro paese perlopiù via mare ma anche dalle frontiere terrestri del nord est, spesso da soli, a volte al seguito di smugglers (trafficanti) o di sfruttatori, e con l’idea di migliorare la propria condizione economica anche per aiutare le famiglie d’origine, o in fuga da guerre e violenze, come molti minori afgani, il cui flusso è in evidente aumento.

Posted in approfondimenti